Presentato Verdian, un nuovo produttore di energia 100% rinnovabile che punta a sviluppare 3GW in Europa

visual ndp

L’attuale pipeline di Verdian conta 800 MW di capacità che origina sia internamente che
da acquisizioni in fase “ready to build”.

Glennmont Partners di Nuveen (“Glennmont”), il principale gestore di fondi europei per l’energia pulita, ha lanciato
Verdian Power (“Verdian”), un nuovo produttore indipendente di energia (IPP) che si occupa di progettare, costruire e
gestire impianti solari fotovoltaici ed eolici, incorporando tecnologie di stoccaggio e di ibridazione, nonché progetti di
generazione distribuita, nei mercati europei. I progetti di Verdian saranno localizzati principalmente in Italia e in Spagna,
anche se l’IPP prevede di essere presente anche in altri mercati.

Verdian stima di raggiungere una capacità installata di 3GW in Italia, Spagna e altri Paesi europei. L’azienda possiede già
800 MW nella sua attuale pipeline, provenienti da sviluppi interni e da progetti acquisiti in fase “ready to build”. Nel
2024 inizieranno i lavori di costruzione dei primi progetti fotovoltaici, che potrebbero essere operativi entro la fine del
2025 in Italia e Spagna.

L’obiettivo principale dell’azienda è la produzione di energia rinnovabile al 100%, nell’ottica di un futuro a zero emissioni
e per contribuire all’indipendenza energetica dell’Europa. L’obiettivo di Verdian Power è di raggiungere una capacità
installata di 3GW entro il 2026, che sarebbe in grado di soddisfare il fabbisogno annuale di elettricità di 3 milioni di
persone. L’energia pulita prodotta annualmente da Verdian Power eviterà l’emissione di 1 milione di tonnellate di
anidride carbonica equivalente (CO2e) all’anno.

Verso un futuro a zero emissioni e verso l’indipendenza energetica dell’Europa

La produzione locale di energia solare fotovoltaica ed eolica, affidabile ed economica, aiuterà la nostra società a
muoversi verso un futuro a zero emissioni e ad evitare l’importazione di combustibili fossili come il gas naturale da Paesi
terzi. Ciò aumenterà l’indipendenza energetica dell’Europa e la sicurezza degli approvvigionamenti, oltre che migliorare
la sostenibilità ambientale.

Ad esempio, l’energia prodotta dall’intero portafoglio di Verdian Power (3GW) consentirà di risparmiare l’utilizzo di
quasi 983 milioni di m3
all’anno di gas naturale che sarebbero stati consumati dalle centrali a turbina a gas a ciclo
combinato (CCGT) per generare la stessa quantità di energia. Inoltre, Verdian Powerstima di creare 8.300 posti di lavoro
diretti e indiretti entro il 2026, dalla costruzione dell’attuale pipeline di 800 MW.

Verdian costituirà una parte fondamentale del portafoglio di investimenti del Clean Energy Fund IV di Glennmont. Il suo
team multidisciplinare avrà sede a Barcellona e si coordinerà con i team nazionali dei diversi Paesi europei per la
gestione e l’implementazione di progetti energetici.

Lavorare per garantire lo sviluppo e la sostenibilità globale e locale

Scott Lawrence, cofondatore di Glennmont Partners e membro del consiglio di amministrazione di Verdian, ha
dichiarato:

“Glennmont è lieta di presentare Verdian, un’iniziativa che non solo dimostra il nostro interesse duraturo per gli
investimenti nelle energie rinnovabili in Europa, ma rappresenta anche un approccio alla generazione di energia pulita a
prova di futuro”.

“La combinazione di tecnologie rinnovabili consolidate con l’ibridazione e la capacità di stoccaggio, in particolare, è un
riconoscimento dell’importanza di un maggiore controllo sull’intermittenza e sulle fluttuazioni della rete, e fornisce un
ulteriore mezzo per garantire investimenti sicuri con un potenziale di rendimento costante.”

Jordi Francesch, Head of Asset Management & Chief Risk Officer di Glennmont Partners, ha aggiunto:

“Grazie alle competenze che abbiamo accumulato negli ultimi anni e sfruttando le più recenti tecnologie per aumentare
l’efficienza della nostra catena del valore, siamo pronti a soddisfare la domanda che abbiamo già individuato in mercati
chiave come l’Italia e la Spagna. Inoltre, raggiungeremo i nostri obiettivi attraverso un approccio completamente
collaborativo con le comunità in cui Verdian opererà, garantendo il massimo impegno per dare un contributo decisivo
allo sviluppo socio-economico locale e al miglioramento della sostenibilità ambientale globale”.

Per informazioni media su Verdian Power:
Lifonti&Company
Luca Ricci Maccarini
Luca.maccarini@lifonti.it
Tel. 02 7788871

Informazioni su Glennmont Partners di Nuveen:

Glennmont Partners di Nuveen è una società leader nel settore delle infrastrutture che da oltre un decennio è
all’avanguardia negli investimenti in energia pulita. È parte di Nuveen, che gestisce 1.300 miliardi di dollari di asset per
conto di investitori istituzionali e privati in tutto il mondo. Glennmont è una delle maggiori società di gestione
specializzate in energie rinnovabili in Europa, con circa 2 miliardi di euro investiti in oltre 30 progetti di energia pulita,
come parchi eolici, solari fotovoltaici e biomasse, che complessivamente producono più di 1.500 MW di energia in tutta
l’Unione Europea. (www.glennmont.com)

Glennmont Partners è il trademark di Clean Energy Partners LLP e Glennmont Asset Management Limited, entrambe
autorizzate e regolamentate dalla Financial Conduct Authority.
Per ulteriori informazioni, www.glennmont.com
Glennmont su twitter: @glennmont

Informazioni su Verdian Power:
Verdian Power è un produttore indipendente di energia (IPP) che progetta, costruisce e gestisce progetti di energia
rinnovabile. L’obiettivo principale di Verdian è generare un impatto sociale e ambientale positivo sulle comunità locali
attraverso impianti solari fotovoltaici ed eolici, incorporando tecnologie di accumulo e ibridazione in diversi mercati
europei, tra cui Italia e Spagna, nonché progetti di generazione distribuita.
Verdian è un’azienda incentrata sulla sostenibilità e sull’efficienza, con un team compatto e altamente motivato. Il suo
DNA si basa sulla produzione di elettricità 100% green attraverso progetti reali e tangibili. Prevede di raggiungere una
potenza installata totale di 3 GW, generando occupazione e crescita nelle comunità in cui opera. Ognuno di questi
progetti sarà scrupolosamente organizzato per garantire il massimo impegno a livello di politiche ambientali, sociali e di
corporate governance (ESG) e per sostenere la biodiversità, agendo in modo etico in ogni aspetto dell’attività di Verdian
Power.

La società fa parte del portafoglio del Clean Energy Fund IV di Glennmont Partners, uno dei maggiori gestori europei di
fondi per le energie rinnovabili. Glennmont Partners è di proprietà di Nuveen, che gestisce 1.300 miliardi di dollari di
attività per conto di istituzioni e privati in tutto il mondo. Nuveen fa parte di TIAA, un’istituzione con una filosofia di
investimento a lungo termine, sostenibile e responsabile, con l’obiettivo di offrire rendimenti stabili ai suoi beneficiari
finali. Questa istituzione è stata creata per offrire un sistema pensionistico sostenibile agli insegnanti negli Stati Uniti ed
è diventata oggi leader nelsoddisfare le esigenze finanziarie di persone che lavorano in ambito accademico, governativo,
medico, culturale e in altri settori non profit.

In qualità di socio fondatore di Glennmont Partners di Nuveen, Scott Lawrence è membro del Consiglio di
amministrazione del progetto, insieme a Jordi Francesch, Head of Asset Management & Chief Risk Officer di Glennmont
Partners. Francesc Filiberto, Solar Development Manager di Glennmont Partners, ricopre il ruolo di Amministratore
delegato ad interim.

Per maggiori informazioni, visitare il sito www.verdianpower.com
Segui Verdian su LinkedIn: @VerdianPower

La presente comunicazione è rivolta a persone con esperienza professionale nella partecipazione a sistemi non regolamentati. Coloro
i quali non hanno esperienza professionale nella partecipazione a schemi non regolamentati non devono fare affidamento su di essa.
Glennmont Partners è una denominazione commerciale di Clean Energy Partners LLP e Glennmont Asset Management Limited,
entrambe autorizzate e regolamentate dalla Financial Conduct Authority. Glennmont Clean Energy Fund Europe III è chiuso a nuovi
investimenti

This site is registered on wpml.org as a development site.